Cristo, Vita e Verità per tutti

Per me è importante dilatare lo spirito di carità e al seguito del Padre sentirmi volontariamente in comunione con tutte le persone, sapere che Dio nel suo infinito amore vuole raggiungere ogni persona e a tutti donare se stesso. Per questo in me non crea confusione e non intacca la mia purezza di fede estendere il mio amore di carità a tutto il mondo; considerare membro della Chiesa in senso ampio ogni creatura che nel nome dello Spirito a loro sconosciuto, e nell’amore della stessa Chiesa da essi ignorata, vivono nell’ignoranza della verità rivelata, ma si comportano con retta coscienza.

Ritengo la parola di Dio indirizzata anche a chi non la conosce, oppure a chi non si è sentito di accoglierla perché non l’ha capita. Mi sorregge in questo pensiero la prima lettera di Giovanni: «È lui la vittima espiatrice per i nostri peccati, e non soltanto per i nostri, ma anche per quelli di tutto il mondo».

Ireos, Una sventagliata di pensieri spirituali

Questa voce è stata pubblicata in Flash spirituali, Letture spirituali e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.