La Fraternità

All’interno della Comunità, la Fra­ter­ni­­tà alimen­­­­ta il desiderio di una vita evangelica.

Possono essere congiun­ti in vincolo di Fraternità alla Comunità quanti, condividendone la vocazione secondo le proprie possi­bilità, espri­m­ono il pro­po­sito di vita evangelica in base ad una regola spirituale desunta dalla Co­sti­tu­zio­ne e sono quindi associati alla Comunità come congiunti.

In Fraternità, mediante il pro­posito di vita evan­ge­lica, ravvivato annualmente, la regola di vita personale è assunta nei valori spirituali, ma quanto agli impegni è adattata, con il consiglio del responsabile, alle personali possibilità e necessità spirituali, coeren­te­mente con le esigen­ze del­la Comunità.