In Cielo… in bicicletta

Questo sito vuole essere al servizio della spiritualità laicale, attraverso la pubblicazione degli scritti spirituali di Ireos Della Savia, inziatore nel 1957 del Piccolo Gruppo di Cristo.

Per usare una metafora spesso usata da Ireos, si tratta di andare in Cielo… in bicicletta:

Un aspetto della vocazione che ho accettato con gioia per obbedire a Dio, ma che quasi mi vergogno a comunicarvi,  è che la nostra [spiritualità] è quella di… una bicicletta: non una bicicletta nuova, da corsa, come quelle che vediamo correre su e giù per le strade della Brianza; ma una bicicletta usata, di quelle per recarsi al lavoro, come quelle che si vedono in televisione adoperate dalla popolazione cinese. … Così, anche la nostra bicicletta arriva alla fine della strada e raggiunge il piazzale, cioè la meta, il punto di arrivo in cui si trovano le auto, i pullman, i camion dei santi.
Questo non vuol dire che noi dobbiamo andare in giro con la bicicletta, ma che dobbiamo avere la spiritualità di chi vive povero, libero, sereno, che si accontenta, che non fa progetti altezzosi o a lunga gittata. Io sovente ho fatto meditazione su come si possa vivere con un cuore di bicicletta. Senza usare questi termini, ho cercato di indicare come vivere questa spiritualità… Le varie difficoltà possono sorgere dal modo in cui si legge, o da come si accoglie il messaggio o da quanto si sia disponibili a viverlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *